Like

Piazza Campo de’ Fiori

Un tempo era un semplice prato, oggi è una piazza e rappresenta uno dei luoghi più pittoreschi della città. Gioiello tra i gioielli, piazza Campo de’ Fiori si trova quasi a metà fra piazza Navona e piazza Farnese e rappresenta lo scenario tipico della vecchia Roma. Il pittoresco mercato che anima la piazza è uno dei più caratteristici della città. Ivi trasferito da piazza Navona nel 1869, deve il suo nome ad un meraviglioso campo fiorito in cui fino al ‘400 pascolavano gli animali. Il mercato mantiene i banchi di legno e gli ombrelloni riparano la merce da ogni clima. Nel 1440 la piazza fu lastricata e sorsero attorno ad essa numerose locande ed alberghi per i pellegrini. Questo rende l’immagine quasi immutata rispetto alle foto di Alinari dell’800.

Al centro della piazza si erge la statua ottocentesca del filosofo Giordano Bruno, messo al rogo nel 1600 perché considerato un eretico. Campo de’ Fiori è un esempio di continuità tra l’antica Roma e la città attuale.